Philippe Pinel

pinel

( Jonquieres, 20 aprile 1745 – Parigi, 25 ottobre 1826 )

psichiatra francese,

innovatore nella materia per la nuova concezione che egli introdusse nei riguardi del malato mentale separandolo da altre figure di emarginati sociali con i quali veniva comunemente associato.

Grazie alla sua preparazione multidisciplinare introdusse per primo l’analisi fisiologica della malattia mentale facendola emergere dal clima di mistero e superstizione che sino ad allora l’avvolgeva.

L’inventore dell’ambulanza

L’ambulanza, intesa come mezzo di trasporto infermi, è un’idea che vide promotore Ambroise Parè(1510-1590)

pare

con l’organizzazione dei primi soccorsi sul campo e le prime cure portate ai feriti; le sue idee furono concretizzate successivamente da Dominique Larrey (1766-1842),

larrey001

chirurgo militare in forza all’esercito di Napoleone, suo medico personale come ricordavamo qui.

Nella sua mente aveva ben chiaro che il soccorso e la cura già sul campo di battaglia avrebbe salvato molte più vite rispetto al fatto di lasciare i feriti, anche per giorni, soli e abbandonati.

Nel 1792, durante una campagna sul Reno, ideò e realizzò un carro leggero ma resistente montato su molle, con l’intento di facilitare il trasporto dei feriti dal campo di battaglia al più vicino ospedale. Parallelamente si crearono corpi speciali di barellieri e infermieri, arruolati e inquadrati anche loro nelle truppe napoleoniche.

S.O.S. in Medicina

S.O.S., come tutti sappiamo, è acronimo di Stamps on Stamps, cioè raccoglie tutte le emissioni che in vignetta riportano l’immagine di un francobollo emesso in un periodo precedente.
La maggior parte dei SOS viene emessa dalle Amministrazioni Postali per celebrare l’anniversario dell’emissione del primo francobollo.
hill
Vediamo qui un’esempio tra i più classici : il penny black ricordato insieme con il suo ideatore Rowland Hill.
Anche in tematica medica riscontriamo l’utilizzo dei SOS.
Qui abbiamo un’emissione di Cuba per i 150 anni dalla nascita di Carlos J. Finlay, medico e studioso del fenomeno malaria. Possiamo vedere anche l’originale emesso a 50 anni dalla sua morte.
sos_malariasos_malaria1
Ecco due SOS in tematica Croce Rossa, di cui quest’anno ricorrono i 150 anni dalla fondazione
sos1_2
sos2

The Flying Doctors

Il Royal Flying Doctor Service (comunemente chiamato “The Flying Doctors”) è un servizio di aereoambulanza nato per soccorrere gli abitanti delle regioni di più remote dell’Australia. È un’organizzazione no-profit che fornisce assistenza e prime cure a quelle persone che non hanno un accesso immediato ad un ospedale a causa delle distanze proibitive. Fornisce inoltre servizi di educazione a distanza.

am

Fu creata dal reverendo John Flynn nel 1928

busta

Abu Alì Al Hussein Ibn Abdullah Ibn Sina, detto Avicenna ( 979 – 1036 )

L’uomo a cui nessun campo dello scibile è sconosciuto.

avicenna003

Giunge a noi di lui il corpo di ben 156 opere, tra cui la più famosa, “ il canone ” in 5 volumi, nella quale descrive le varie forme di dolore e i rimedi, sia fisici che farmacologici.

avicenna005

All’impiego dell’oppio e della mandragora, aggiunge, come faranno anche altri medici arabi, le bacche di ginepro, la lavandula, il distillato di legno di cipresso, estratti di edera, di rose, di mirto, di ruta, di piretro, di maggiorana, di lauro, di camomilla, di anaci.

proricostruzione02

Noti il suo unguento sonnifero a base di oppio, cafia lignea e zafferano e l’unguento bianco a base di litargirio, cera, olio rosato, albume d’uovo.

Descrive inoltre la preparazione e le proprietà dell’acido solforico e dell’alcool.

 

Notopfer 2

Si trova spesso su buste viaggiate in Germania subito dopo il conflitto mondiale questo piccolo francobollo blu.

notopfer

Traduciamo quanto scritto sopra come
Emergenza per le vittime / 2 Berlin / Segnatasse
Alla fine della guerra la Germania fu divisa in quattro zone : americana, francese, inglese e russa. Sebbene Berlino si trovasse in zona russa, fu divisa a sua volta in quattro zone. Il 24 giugno 1948 i Russi bloccarono l’accesso via terra a Berlino e gli alleati dovettero ricorrere alle vie aeree. Il blocco cessò il 4 maggio 1949, ma il corridoio aereo rimase aperto fino al 30 settembre.I Notopfer furono utilizzati nella zona americana e inglese ad iniziare dal 1 dicembre 1948. Viene considerato un francobollo per tasse ed il suo utilizzo era obbligatorio su tutta la posta in partenza dalla Bizone per altre destinazioni nella Germania Ovest. Era necessario un solo francobollo e la sua mancanza comportava il ritorno a mittente. Il ricavato della vendita servì per la ricostruzione di Berlino Ovest.

Quando le regole erano diverse

Ultimamente anche le Poste degli Stati Uniti hanno deciso di eliminare la regola per cui sui francobolli non potrebbero esssere ritratti persone famose viventi; finora la regola generale dell’UPU stabiliva di attendere almeno cinque anni dalla loro scomparsa.

Perjeanne

Ma nel 1938 le Poste Francesi emettono questo francobollo per commemorare la nascita di Dom Perignon,ideatore del metodo champenoise per la produzione dello Champagne.

Raffigurata è l’artista Janny Perjeanne (1882-1965) che aveva 56 anno al tempo dell’emissione.

Errori nei francobolli : il metronomo

Spesso troviamo errori clamorosi sui francobolli. Come in questa emissione della Francia che ricorda il clavicembalista, organista e compositore 

couperin

Francois Couperin (1668-1733)

Il metronomo, strumento usato in musica per misurare il tempo o la scansione ritmica, disegnato in vignetta sopra la cifra 3, non era ancora stato inventato all’epoca del musicista. Il suo inventore, Dietrich Nikolaus Winkel, lo brevettò infatti, nella forma definitiva illustrata, nel 1812, circa 80 anni dopo la morte di Couperin.