120° Anniversario della Università di Zhejiang

 

L’Università del Zhejiang si trova nella città di Hangzhou, nella provincia del Zhejiang, Cina sud-orientale. E’ uno degli atenei di ricerca dalle maggiori dimensioni e con le discipline più complete del paese, influente anche su scala internazionale.

L’Università del Zhejiang comprende 11 indirizzi, ossia filosofia, economia, giurisprudenza, didattica, letteratura, storia, scienze, ingegneria, agricoltura, medicina e management, con in totale 108 corsi di laurea. Attualmente conta 8700 fra insegnanti e addetti, 40 mila studenti a tempo pieno, fra cui 9700 ricercatori e 4200 iscritti ai corsi di master, e oltre 1000 studenti stranieri.

L’Università del Zhejiang vanta alti successi accademici nelle discipline economiche, giuridiche e scientifiche. La superficie edificata delle bibioteche dei sei campus dell’ateneo raggiunge i 59 mila metri quadrati, con 5 milioni e 910 mila testi. La bibioteca dell’Università del Zhejiang è una delle biblioteche universitarie cinesi dalle maggiori dimensioni e col maggior numero di libri, che toccano la gamma più completa di discipline.

Elena Cornaro Piscopia

Se oggi vi state domandando chi fosse Elena Cornaro Piscopia preparatevi a scoprire la vita di una personaggio incredibile e meraviglioso. Si tratta infatti della prima donna a laurearsi al mondo. Rampolla di una delle più importanti famiglie veneziane (i Cornaro, o Corner), nacque a Venezia il 5 giugno 1646, giusto 373 anni or sono.

 

Di costituzione debole e fiaccata dallo studio e dalle prove ascetiche a cui si sottoponeva, Elena si ammalava frequentemente e morì a Padova a soli 38 anni, il 26 luglio 1684. La sua laurea non fu che una piccola apertura solitaria ai diritti delle donne. Prima che un’altra donna potesse entrare in un’università italiana si dovranno attendere più di 50 anni e precisamente il 1732 quando si laureò Laura Bassi.