Busta lettera postale -La B.L.P.

Con Regio Decreto del 29 ottobre 1920 n. 1678 veniva autorizzata l’emissione delle Buste Lettere Postali

e dei relativi francobolli sovrastampati B.L.P.

La concessione era data, al fine di raccolta fondi, alla Federazione Nazionale dei comitati di assistenza ai militari ciechi, storpi e mutilati.

Per incentivare la vendita veniva effettuata ad un prezzo di 5 centesimi inferiore al valore facciale del francobollo, rinvenendo gli introiti da tutta la pubblicità presente sull’esterno e nell’interno della busta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*